hashish-brescia-lite-fidanzati

Una coppia di fidanzati è finita nei guai a Brescia città per motivi di droga. E’ accaduto in piazza Repubblica, in centro, dove i carabinieri sono stati chiamati a un intervento per una lite scoppiata tra due giovani in un palazzo. Qui le forze dell’ordine hanno trovato un ragazzo in parte svestito e che ha detto agli operanti di aver appena litigato con la fidanzata che era rimasta nell’appartamento.

Per verificare le sue condizioni l’hanno raggiunta, ma in compenso hanno rimediato insulti dalla giovane. Questa aveva cercato di non farli entrare in camera da letto e dando sospetti. Infatti, i militari hanno trovato un bilancino di precisione e poi una bandana arancione che la ragazza ha cercato di nascondere, anche con calci e pugni contro i carabinieri.

Poi si è avvicinata a una finestra per cercare di disfarsi di un pezzo di hashish da 15 grammi. La ragazza è stata arrestata per violenza e resistenza a pubblico ufficiale ed è stata condotta in camera di sicurezza in caserma dove ha trascorso la notte. Giudicata con rito per direttissima, si è vista convalidare l’arresto.