Lumezzane, ballottaggio Facchini-Zani: chi raccoglierà più voti?

0

A Lumezzane, i due candidati sindaco rimasti si apprestano a vivere gli ultimi giorni prima del ballottaggio di domenica 9 giugno. Josehf Facchini del centrodestra non è riuscito per un soffio a vincere al primo turno: con 5.873 ha raggiunto il 47,73% dei consensi. Il sindaco uscente Matteo Zani, invece, ha raggiunto il ballottaggio con una percentuale di voti del 30,61 (due punti in meno rispetto al primo turno di cinque anni fa).

Ed ora, a decidere le sorti di questo duello saranno forse i voti degli elettori che, alla prima tornata, hanno scelto Mauro Sigurtà (18,86%), sostenuto dalle civiche “Continuità per Lumezzane” e “Giovani per Lumezzane”. Altro fattore da tenere in considerazione sarà il possibile astensionismo. Facchini dal canto spiega così il prossimo voto: “Ora nessuna confusione, chi vuole la continuità voti Zani, chi preferisce il cambiamento voti Facchini e il centrodestra”. Staremo a vedere.

Lascia un commento