Bovezzo, scritta su un camion: minacce al candidato Imparato

0

Nei giorni precedenti a giovedì 23 maggio, a Bovezzo, il candidato sindaco del centrodestra Massimo Imparato è stato minacciato. Ne dà notizia il Giornale di Brescia. Sul camion di proprietà di un candidato della lista che sostiene Imparato, con dello spary rosso è stato scritto “Imparato appeso”. Lo stesso candidato ha denunciato l’episodio ai carabinieri di Nave.

“Sono preoccupato per la mia famiglia. Sono papà da un mese e non si può arrivare a questo punto”, ha dichiarato il candidato sindaco della Lega. Nei suoi confronti arriva la solidarietà del suo partito e anche della rivale di centrosinistra Sara Ghidini: “Chi ha fatto quella scritta non è degno di far parte della nostra comunità”.