Bovezzo, tra innovazione e tradizione: un viaggio negli anni ’50

0

Domani sera, giovedì 16 maggio alle 20.30, l’associazione “Bovezzo: la gente, i luoghi, le storie” organizza un viaggio nel tempo ai primi anni Cinquanta. Ne dà notizia Bresciaoggi. L’iniziativa ha l’obiettivo di descrivere e raccontare, in modo semplice e senza essere un documento storico, come era Bovezzo in quegli anni. Durante la serata sarò illustrata anche una grande raccolta iconografica di proprietà dell’associazione.

In quel periodo, subito dopo la Seconda Guerra Mondiale, Bovezzo conservava ancora le tradizioni e i valori tramandati, ma iniziava ad aprirsi alle innovazioni e ai cambiamenti. Anche per ricordare Giovanni Merli (Purci), memoria storica di Bovezzo, l’incontro si terrà in sala consiliare.

Lascia un commento