Tavernole, Rebecco: risultati “Urban and Landscape design”

0

Mercoledì 15 maggio, al Forno Fusorio di Tavernole, verranno presentati i risultati del workshop in “Urban and Landscape design” dedicato al Borgo di Rebecco. Saranno gli studenti del master in Urban Vision & Architectural Design della Domus academy ad illustrare gli esiti finali del progetto che ha avuto come tema principale la trasformazione e l’innovazione rurale del borgo storico, situato a Lavone di Pezzaze.

La presentazione degli elaborati finali degli studenti di Domus Academy si terrà al Forno Fusorio di Tavernole sul Mella dalle 10.00 alle 15.00. Sono previsti gli interventi del Presidente della Comunità Montana di Valle Trompia Massimo Ottelli; Noemi Canevarolo, di Fondazione; Fabrizio Veronesi, Dirigente dell’Area Tecnica della Comunità Montana. La presentazione del Master, del workshop e degli studenti sarà tenuta invece da Elisa Poli, Program Leader del Master in Urban Vision & Architectural Design di Domus Academy, e da Guido Incerti, architetto, studioso di paesaggio e docente di Domus Academy. A seguire gli studenti presenteranno i loro progetti al pubblico. Gli elaborati degli studenti, riprodotti su pannelli in grande formato, resteranno esposti al Forno Fusorio di Tavernole nei quindici giorni successivi all’evento per essere consultati dai visitatori.

A conclusione della mattinata due ospiti speciali presenteranno le loro visioni sul turismo e sulla rinascita dei piccoli borghi di montagna. Massimiliano Vavassori, Direttore Relazioni Istituzionali e Centro Studi Touring Club, ci parlerà di come valorizzare il turismo nelle Valli Resilienti attraverso la riqualificazione dei Borghi; a seguire, Lucia Tomassini, co-fondatrice di Amavido (innovativa piattaforma tedesca che promuove una rete di alloggi, attività ed esperienze in borghi e paesi lontani dai circuiti del turismo di massa), ci parlerà dei nuovi trend del turismo e del portale che gestisce.

Seguirà un piccolo rinfresco e una visita guidata del Forno, mentre dopo pranzo, grazie ad una passeggiata sulla nuova greenway, i partecipanti potranno visitare il borgo di Rebecco, attualmente in fase di ristrutturazione in chiave conservativa.