Sarezzo, aiuti e attività sociali grazie al 5 per mille dell’Irpef

0

Lo scorso anno, a Sarezzo, più di mille cittadini nella dichiarazione dei redditi hanno destinato il 5 per mille dell’Irpef al Comune. Ne dà notizia il Giornale di Brescia. Tale somma, pari a 23.202, è stata a sua volta destinata a iniziative di carattere sociale. Nei giorni scorsi, l’Agenzia delle Entrate ha pubblicato i dati dell’Irpef relativi ai relativi ai redditi del 2016: anche in quell’occasione, erano stati quasi mille i cittadini saretini che avevano destinato il 5 per mille dell’Irpef al Comune (ricevuti 22.267 euro da 992 soggetti).

Anche quest’anno, Sarezzo si piazza al primo posto tra i comuni della provincia di Brescia, a parte il capoluogo, per contributi ricevuti (quarantottesimo a livello nazionale). Gli scorsi anni, sempre tramite questi proventi, il Comune ha potuto aiutare più di 200 famiglie.