Sarezzo, arrivano le sculture monumentali di Bombardieri

0

Questa settimana, e per tutto il mese di aprile, a Sarezzo si potranno ammirare le sculture monumentali dell’artista bresciano Stefano Bombardieri. Ne dà notizia Bresciaoggi. Ecco i luoghi dove saranno posizionate le opere: piazza Caduti della Libertà a Zanano ospiterà il rinoceronte sospeso; piazza Cesare Battisti a Sarezzo, la testa di rinoceronte e la trottola gigante; il cortile della biblioteca comunale, Marta e l’elefante. Ad aggiungersi a questa mostra outdoor, ce ne sarà un’altra al museo “I Magli” con opere di dimensioni ridotte: inaugurazione fissata per domenica 31 marzo alle 17.

La mostra di Sarezzo – come spiega lo stesso Bombardieri – “vuole essere una mostra emotiva. Una mostra per tutti. Che si spiega da sola”. Le opere potranno essere ammirate da vicino, dato che non ci saranno protezioni. Questa iniziativa farà convivere l’arte e il paese che, per l’occasione, diventerà una specie di museo a cielo aperto. Il sindaco Diego Toscani ha ringraziato Lorenzo Fiorani di Tescoma, il quale ha contribuito a coprire i costi dell’organizzazione, rendendo possibile la mostra.