Lumezzane, presentato il candidato di centrodestra Facchini

0

Nei giorni scorsi, presso la sala conferenze della Croce Bianca di Lumezzane, si è tenuta la presentazione del candidato sindaco del centrodestra, Josehf Facchini. Ne dà notizia il Giornale di Brescia. Dopo aver ricoperto il ruolo di capogruppo, di segretario di sezione, vicesegretario di circoscrizione, membro costante e attivo della Lega, è sostenuto da Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia e la civica Lumezzane Popolare. Per l’occasione, presente anche Giancarlo Giorgetti, sottosegretario di Stato alla presidenza del Consiglio dei ministri

Il 39enne Facchini si dice orgoglioso di essere stato scelto dal centrodestra unito ed è convinto che si possa fare qualcosa di più per Lumezzane che “da troppo tempo è relegata ad un ruolo da comparsa quando merita e deve assolutamente tornare ad essere protagonista”. Facchini, poi, spiega che non è un accentratore: “Questo centrodestra è un contenitore di idee e di persone incredibili”. La proposta del candidato non prevede dei super assessori, ma la possibilità di delegare anche ai consiglieri, che potrebbero diventare i futuri sindaci o assessori. Inoltre, dato che Lumezzane è formata da diverse frazioni, Facchini pensa ad un “referente di frazione che raccolga le istanze della stessa e le porti al sindaco o all’assessore di riferimento”.