Sarezzo, spettacolo per aiutare la Cvl e tanti nuovi progetti

0

Sabato 23 marzo verrà inaugurato il primo sportello per i servizi rivolti ai minori con disabilità e disturbi dello spettro acustico in Valtrompia. Chiamato “Concessioni: polo delle abilità personali e delle comunicazioni”, il progetto è nato grazie ad una collaborazione tra la coop Cvl, la scuola elementare Andersen di Gardone V.T. e gli assessorati ai servizi sociali e alla pubblica istruzione del Comune di Gardone. Lo sportello diventerà un punto di riferimento per famiglie, studenti e docenti. 

Per quanto riguarda la Cvl, prosegue il progetto “Spazio e forma”, che ha l’obiettivo di offrire ai ragazzi disabili la possibilità di entrare nel mondo dello sport e delle associazioni sportive. Questa iniziativa, che coinvolge ragazzi di Lumezzane, Sarezzo e Gardone, è finanziato da Regione Lombardia e da Fondazione Cariplo. L‘intenzione è quella di trasformare lo sport in una vera e propria scuola di vita. 

Questa sera, invece, alle 21 presso il teatro San Faustino di Sarezzo, si terrà lo spettacolo benefico “Somebody to Rock”, un musical ambientato nel futuro. Ingresso, 8 euro. Il ricavato andrà a sostenere il progetto della coop Cvl “Supporto e Svago”, dedicato alle famiglie con persone disabili.