Sarezzo, elezioni: Donatella Ongaro candidata del centrosinistra

0

Dopo le primarie di ieri, i cittadini di Sarezzo hanno deciso: sarà Donatella Ongaro la candidata sindaco per il centrosinistra alle prossime elezioni comunali. Attuale assessore ai Servizi Sociali, Ongaro ha avuto la meglio su Massimo Ottelli, presidente della Comunità montana e consigliere comunale di maggioranza. Ieri hanno votato 1.449 persone: 692 a Sarezzo, 459 a Zanano e 298 a Ponte). La Ongaro, che era stata indicata dal sindaco uscente Diego Toscani come suo successore ideale, ha ricevuto 769 preferenza contro le 675 di Ottelli.

Mamma di due figli, la 55enne ha lavorato per 35 anni come responsabile dell’area finanziaria di un Comune. Se dovesse essere eletta, Ongaro ha già dichiarato che chiederebbe l’aspettativa “in quanto seguire un Comune significa essere sempre presente”. Le sue priorità sono: attenzione alle fasce più deboli, creare una Pro loco che funga da collante per le associazioni e creare un maggior coinvolgimento delle fasce giovani della popolazione. Inoltre, crede che ci sia bisogno di ampliare la casa di riposo e sostiene la realizzazione del polo unico scolastico.

Lascia un commento