Nave, nelle scuole entra il progetto “Insieme verso la meta”

0

Il progetto “Insieme verso la meta”, lanciato dalla pedagogista dello sport Cristina Pezzi, ha preso il via a Nave ed ora coinvolge 120 studenti dell’istituto comprensivo. L’obiettivo, con la collaborazione di squadre conosciute a livello nazionale come Zebre di Parma e Benetton, è quello di proporre modelli positivi ai ragazzi. La convinzione – come spiega la pedagogista – è che “l’attività sportiva possa essere strumento straordinario a disposizione di scuole, famiglie e del territorio per la crescita e la formazione dei ragazzi”. Anche i Centurioni di Lumezzane si sono già detti interessati sia all’aspetto educativo sia alla promozione del rugby nelle scuole.

La volontà è di proporre il progetto, che sta avendo ottimi risultati anche in termini di inclusione per bambini in difficoltà di apprendimento, anche nei prossimi anni. In più, si sta rivelando un ottimo strumento contro il bullismo. Sabato 9 marzo, dalle 9.30 alle 12.30 nel parco del Garza, si terrà un open day dedicato ai 500 studenti delle elementari di Nave, Cortine, Caino e Muratello. La mattinata si concluderà con il classico “terzo tempo” che seguirà le indicazioni dei nutrizionisti.

Lascia un commento