Lumezzane, in piazza per ricordare la strage di Sant’Eufemia

0

Stasera, lunedì 11 febbraio, alle 21 presso la piazza Giovanni Paolo II a Lumezzane si ricorda “La strage di Sant’Eufemia”. L’iniziativa, proposta da un gruppo di persone coordinate da Enrico Salvinelli, è indipendente e totalmente apolitica, motivata solo dallo spirito patriotico.

Vogliamo ricordare la fossa comune di Boticino con 11 cittadini valgobbini uccisi a guerra finita dai partigiani”, spiega Salvinelli. L’iniziativa si ripeta da cinque anni per fare in modo che le istituzioni locali non si dimentichino di queste vittime.

Lascia un commento