Bovegno, Enrico Ghidoni si ferma alla Yukon Arctic ultra

0

A causa di alcuni problemi fisici, Enrico Ghidoni, il campione valtrumplino in gara alla Yukon Arctic ultra, non proseguirà fino a Dawson City, al confine con l’Alaska. La notizia è stata pubblicata su facebook dal figlio Simone, il quale ha riportato il comunicato dell’organizzatore Robert Polhammer.

Enrico, da alcuni giorni, sta lottando con un problema al tallone e, da ieri (domenica 10 febbraio), anche il suo stomaco è sottosopra. Così, come si legge sul comunicato, “ha preso la saggia decisione di non proseguire oltre Pelly Farm”. Robert poi prosegue affermando che Enrico “non aveva certamente niente da provare a nessuno, avendo finito la 430 miglia a piedi, con la fat-bike e con gli sci di fondo in edizioni precedenti – un’impresa che, ne sono sicuro, nessun altro riuscirà mai a compiere”.

Lascia un commento