Bovegno, incontro per ricordare il poeta Angelo Canossi

0

Domani, sabato 9 febbraio, alle 16 nella sala civica Canossi-Cibaldi della Torre romana di Bovegno, si terrà un incontro celebrativo per il 75° anniversario del volume postumo “Congedo” di Angelo Canossi (1862-1943). Il poeta, a partire dal 1914, iniziò a soggiornare a Bovegno, che ispirò gran parte della sua opera.

Il libro, curato dal giornalista Luigi Vecchi (martire della strage di Cimavilla nel 1944), contiene le ultime volontà di Canossi, definito il Poeta della brescianità. All’incontro intervengono Susanna Danna, pronipote di Luigi Vecchi, e Sonia Gatti, nipote dell’editore Vittorio Gatti.

Lascia un commento