Lumezzane, assistenza ad personam resta alla coop Cvl

0

Nelle scuole di Lumezzane, il servizio di assistenza ad personam è stato nuovamente assegnato alla cooperativa Cvl. Lo scorso settembre, era stato indetto un bando al riguardo e a vincerlo era stata una coop siciliana che aveva fatto un’offerta economica più vantaggiosa. In un primo momento, però, mentre si dovevano eseguire le necessarie verifiche, il servizio era stato affidato temporaneamente ancora alla Cvl. Dopo una proroga di un altro mese, alla fine, nel mese novembre, fatte le opportune valutazioni, è stata presa la decisione di continuare con la coop lumezzanese.

Dopo ben 22 anni di servizio la coop Cvl aveva perso la gara. Molti erano stati i messaggi di solidarietà da parte dei cittadini, che ormai conoscevano bene la realtà e l’ottimo servizio che offriva. Il Comune, in ogni caso, aveva rassicurato tutti, spiegando che il bando prevedeva la continuità del servizio e l’assorbimento degli operatori da parte della nuova coop. Questo però non era bastato ai genitori dei bambini seguiti dalla Cvl. Infine, tutto è tornato come prima e i bambini non hanno perso i loro punti di riferimento. Per due anni non ci dovrebbero essere altre sorprese.