Marcheno e Bovezzo, incontri al femminile nelle biblioteche

0

Da gennaio 2019, nella biblioteche di Marcheno e Bovezzo, partirà il progetto, dedicato alle donne, “Invisibili intrecci parole al femminile”. Saranno attivati così degli spazi all’interno dei quali donne, italiane e straniere, potranno raccontare le loro esperienze di vita, sotto la coordinazione di una psicologa. L’iniziativa, organizzata dalla Comunità montana, la coop Il Mosaico di Lumezzane, Civitas, Comune di Bovezzo e Marcheno, vuole favorire il confronto tra donne, valorizzando il loro ruolo nelle società di provenienza.

Gli incontri saranno cinque, ognuno con il proprio tema conduttore per riconoscere e valorizzare il ruolo femminile nelle diverse società. Verranno creati due spazi di incontro tra donne, uno a Bovezzo e uno a Marcheno. Al termine del ciclo, le testimonianze entreranno a far parte di un libro rivolto ai bambini delle scuole primarie, in modo che, fin dalla tenera età, si possa comprendere il significato d’essere donna.

La partecipazione è a numero chiuso e il moduli per l’iscrizione si trovano in biblioteca. Ecco le date: a Bovezzo, per cinque sabati, a partire dal 12 gennaio, dalle 9.30 alle 11; mentre a Marcheno, per cinque mercoledì, a partire dal 9 gennaio dalle 20 alle 21.30. Per altre info, chiamare lo 030 8913535 (interno 5).