Lodrino, interventi al centro sportivo: contributo da Regione

0

Grazie ad un cospicuo contributo in arrivo dal Pirellone, il centro sportivo don Remo Prandini di Lodrino subirà un restyling. Sono 201mila gli euro necessari per gli interventi in programma: rifacimento del manto in sintetico del campo (che ha raggiunto i 10 anni) e, per quanto riguarda l’impianto di illuminazione, la sostituzione della vecchie lampade con quella a led. Dalla Regione arriveranno 160mila euro, mentre il resto verrà messo dal Comune. 

Con il budget a disposizione, il Comune intende creare una zona gioco per i più piccoli, creare la pavimentazione esterna al campo per circa 650 metri e infine sistemare anche l’area esterna al centro sportivo (soprattutto il parcheggio esterno). I lavori di ammodernamento e mirati al risparmio energetico vanno avanti dal 2016, quando era stato messo mano al palazzetto dello sport con il rifacimento del cappotto e l’installazione della caldaia. In seguito, era stata realizzata una nuova cucina, la copertura in legno delle tribune, tutto inaugurato lo scorso luglio. 

Il centro sportivo ha un ruolo importante per il paese, non solo perché viene usato dall’Ac Lodrino e da tanti altri atleti, ma anche perché è il luogo in cui viene celebrato ogni evento significativo per la comunità (feste e ricorrenze pubbliche).