Irma, curve cieche: in primavera lavori sulla Sp 53

0

Tra meno di un anno, il Comune di Irma risolverà il problema delle pericolose curve cieche presenti sulla Sp 53 Aiale-Irma. Infatti, con il supporto della Provincia di Brescia, sarà effettuato un intervento, che sistemerà parte del disagio, anche se – come spiega il sindaco Mauro Bertelli sul Giornale di Brescia – “in futuro ci sarà bisogno di mettere meno almeno a un altro paio di curve”. Il tratto stradale in questione risulta essere molto pericoloso per le auto in transito. Infatti, a causa di certi punti ciechi, si sono verificati incidenti frequenti, in particolare in località Preghè e Prima.

I lavori, che prenderanno avvio nella primavera 2019, si concentreranno in questi due punti e anche in parte del territorio di Bovegno. La spesa totale dell’intervento è di 155.675 euro, 100mila dei quali finanziati dalla Provincia. Si procederà quindi all’allargamento verso monte dei due tratti stradali in esame, tramite la demolizione dei muri in pietra, per realizzarne degli altri di contenimento. Infine, sarà eseguito il nuovo fondo stradale e nuova pavimentazione in asfalto. (foto da Giornale di Brescia)