Leno, il fucile cade a terra e parte un colpo: tragedia sfiorata

0

Nella mattina di domenica 23 settembre, a Leno, durante una battuta di caccia, un 58enne è rimasto coinvolto in un pericoloso episodio. Da quanto ricostruito dalle forze dell’ordine, pare che all’uomo si sia rotta la tracolla che indossava, facendo cadere il fucile a terra. A quel punto sono esplosi alcuni colpi di pallini che hanno centrato il 58enne al torace, al collo e alle gambe. 

Sul posto sono sopraggiunte ambulanza e automedica, insieme ai carabinieri. Il cacciatore è stato trasferito in elicottero in codice rosso all’ospedale Civile di Brescia. Dimesso in serata, le sue condizioni non erano più gravi. Davanti a questa possibile tragedia, le associazioni venatorie invitano alla massima attenzione.