Nave, incontri anziani e bambini con il progetto “ZeroCento”

0

La cooperativa La Vela e il Comune di Nave propongono il progetto “ZeroCento” che ha l’obbiettivo di mettere in rete gli anziani del Centro Villa Zanardelli. Attraverso pratiche intergenerazionali, si vuole trasmettere e tramandare competenze, valori ed abilità da una generazione all’altra. Così, nel mese di settembre anziani e bambini si incontreranno per partecipare a laboratori tra arte e natura. Due di questi saranno dedicati alla pittura: lunedì 24 settembre dalle 16.30 alle 18.30, presso Villa Zanardelli, “Dal disegno alla natura attraverso l’esperienza” (per bimbi dai 3 ai 5 anni, sarà condotto da Elena Longhi della biblioteca di Nave); il secondo “Con gli occhi dell’artista. Quando l’arte diventa istinto ed emozione” si svolgerà mercoledì 26 settembre dalle 16.30 alle 18.30, sempre a Villa Zanardelli, e sarà tenuto dalle educatrici dell’asilo nido Mondogiocondo (per bambini da 0 a 3 anni).

Altri tre appuntamenti saranno dedicati al tema “La natura tra le mani”: venerdì 14 settembre dalle 16.30 alle 18.30 all’azienda agricola Bettina di Caino si terrà una merenda con prodotti bio e poi si farà una passeggiata tra le piante aromatiche (costo 5 euro), mentre nel pomeriggio tutti a Villa Zanardelli per la proiezione del cartone animato “La gang del bosco”; un secondo incontro pressoché identico si terrà mercoledì 19 settembre, sempre della 16.30 alle 18.30, ma al Natura Lounge Bar di Via Barcellona (costo 5 euro); venerdì 21 settembre, sarà la volta dello spettacolo di teatro-natura sul ritorno dei grandi carnivori negli ambienti alpini a cura dell’associazione L’Ontano Verde. Per finire, il 29 settembre, a Villa Zanardelli, dalle 18.30 ci sarà l’esposizione dei lavori realizzati durante i laboratori. Si chiuderà con un rinfresco e alle 20 lo spettacolo teatrale di Silence Teatro. Iscrizioni ai laboratori al numero 340 3431685.