Gargnano, gli Ufo 22 al porticciolo della Centomiglia Velica

0

Lo Yacht Club Cortina d’Ampezzo e il Circolo Vela Gargnano scendono in acqua insieme per promuovere il Campionato Italiano 2018 del bel monotipo Ufo 22, il popolare Ufetto che porta la firma di Umberto Felci. Le regate di venerdì salperanno alle 13 (vento permettendo).

Si parte dalla vittoria in Centomiglia di “Jack Sparrow” di Alessandro Vitali, il presidente dell’Associazione Nutica Sebina di Sulzano, primo nella sua flotta al giro del lago di Garda, del wk scorso. Tra gli altri protagonisti è confermato Davide Bianchini (Canottieri Garda), che con questa barca ha vinto l’Europeo in Germania. Altri in gara saranno il Turboden del laserista Roberto Dini (Vc Campione), come le varie ragazze, che avranno come timoniera di punta Michelle Waink (Cv Gargnano), vice campionessa d’Europa dei 29Er. Le regate sono organizzate dallo Yacht Club di Cortina d’Ampezzo e dal Circolo Vela Gargnano, base logistica al Club della Cento e nella vecchia piazzetta, supporto della Turboden di Brescia e Terme di Sirmione.

La prima serie di gare è prevista dal primo pomeriggio di venerdì, dalle ore 13. Dopo questo Campionato Italiano dei monotipi Ufo 22, nel week end del 22-23 settembre, sempre il Garda e Gargnano, ospiteranno la 13° Childrenwindcup che vedrà presenti i giovanissimi dei reparti di Onco Ematologia Pediatrica del Civile di Brescia grazie all’Abe (Associazione Bambino Emopatico) con Fondazione Terzo Pilastro Internazionale, Yacht Club Cortina, Fondazione Asm Brescia, Ori Martin.

Lascia un commento