Lumezzane, a dieci anni entra all’Accademia Teatro alla Scala

0

Ammessa all’Accademia Teatro alla Scala di Milano a dieci anni: è successo alla balleria lumezzanese Chiara Bugatti. Dopo aver superato la prima audizione e lo stage estivo di tre settimane, Chiara può iniziare la sua nuova avventura. Al periodo di prova hanno partecipato 45 allievi, ma alla fine ne sono rimasti solo 22, tra cui la giovane lumezzanese. Ospitata da una famiglia milanese, Chiara parte la domenica sera e rientra il venerdì dopo la scuola e ovviamente le lezioni di danza in accademia. La sua vita sarà così per i prossimi otto anni.

Anche se mamma Ornella e papà Paolo sentono la sua mancanza, lei dimostra una grande determinazione. Il tutto – come spiega il padre della ballerina – è poi reso più facile dal fatto che la famiglia che ospita Chiara la faccia sentire a casa.  In ogni caso, la mamma Ornella è in costante contatto con Patrizia, la padrona di casa a Milano. Ieri, mercoledì 12 settembre, come tutti i ragazzi, Chiara ha iniziato la scuola e, terminate le lezioni, è corsa a infilarsi le scarpette da danza. Sveglia alle 8 e rientro a casa alle 18. In fondo, servono sacrifici per realizzare i sogni.

Lascia un commento