Gussago, investito da 88enne con patente scaduta: grave un ciclista

0

Nel pomeriggio di mercoledì 5 settembre, in via Fermi a Gussago, un uomo di 57 anni in bicicletta è stato investito da un’auto. L’episodio è accaduto intorno alle 15.30, quando, nei pressi delle Rubinetterie Bresciane, il 57enne di Azzano Mella stava transitando in direzione Iseo. Ad un certo punto, è stato travolto da una Citroen C2 condotta da un’anziana signora di 88 anni, la quale, non accorgendosi dell’incidente, ha trascinato il ciclista per alcuni metri. 

Comprendendo poi quanto stava succedendo, si è fermata e con l’aiuto di altre persone che stavano transitando ha chiamato il 112. Sul posto, ambulanza, automedica e l’elicottero che ha trasportato il 57enne in codice rosso all’ospedale Civile di Brescia, dove ora si trova in gravi condizioni. Le forze dell’ordine si sono occupate di ricostruire l’accaduto, scoprendo che l’anziana aveva la patente scaduta.