Concesio, danni e rifiuti al rifugio degli alpini: si chiede rispetto

0

Nei giorni precedenti a giovedì 9 agosto, presso il rifugio degli alpini di Concesio, in località Colmo, si è verificato l’ennesimo episodio di inciviltà. Dopo giugno e luglio, anche ad agosto gli alpini hanno trovato una brutta sorpresa. Sacchetti della spazzatura abbandonati sul posto e il tavolo, che si trovava al piano superiore della struttura, letteralmente distrutto. Il rifugio, aperto la domenica dagli alpini, presente anche degli spazi aperti con tavoli e panche, utilizzabili da chi durante la settimana è di passaggio.

Il responsabile del rifugio, Renato Pederboni, spiega che chi passa dalla zona lascia rifiuti sparpagliati ovunque, come se gli alpini fossero addetti al trasporto della spazzatura. E non sono servite a nulla le tante raccomandazioni fatte nel corso del tempo. Ora, si sta pensando ad installare una telecamere. In ogni caso, il gruppo degli alpini chiede solo un po’ d’educazione e rispetto per la loro struttura. In fin dei conti, nulla di eccezionale. (foto da Giornale di Brescia)