morta-liposuzione-medico-indagato-lavoro

Venerdì 27 luglio, il centauro 24enne, coinvolto nell’incidente avvenuto lunedì 23 a Padenghe del Garda, ha perso la vita all’ospedale Civile di Brescia. Il frontale con un furgone era avvenuto lungo la provinciale 4, quando il ragazzo stava viaggiando sulla sua moto Honda.

Pare che proprio il 24enne avesse allargato troppo la curva, rendendo inevitabile l’impatto con il furgone. Sbalzato violentemente sull’asfalto, il centauro era stato soccorso e portato al Civile di Brescia in condizioni disperate. Originario di Roggiano Gravina, in provincia di Cosenza, lascia la madre, il padre, il fratello e la sorella. La famiglia ha concesso l’espianto degli organi.