Trentino, investito dal suo camion: muore 52enne bresciano

0

Martedì 24 luglio, un camionista 52enne, residente a Sabbio Chiese, ha perso la vita mentre si stava recando a Borgo Valsugana in Trentino. Si tratta di Oscar Amadei, il quale era in viaggio per consegnare un carico di materiale ferroso in una fonderia. Ad un certo punto, entrato nella galleria Martignano verso Pergine, ha notato che il suo camion si era improvvisamente fermato. Così, messe le quattro frecce, è sceso dal mezzo per controllare il guasto.

E’ stato in quel momento che il camion, a causa del tratto in pendenza del tunnel, si è mosso, schiacciando il 52enne. Il mezzo ha poi proseguito la corsa contro le pareti interne, per poi ribaltarsi. Fortunatamente, nessun altro è rimasto coinvolto. Allertati i soccorsi, sul posto sono giunti i vigili del fuoco, gli agenti della Polizia locale, insieme all’eliambulanza da Trento.

Per il bresciano, però, era ormai troppo tardi. Amadei, esperto autotrasportatore, aveva vissuto con l’ex moglie e le due figlie anche a Barghe. Tra l’altro, anche il padre della vittima era morto nel dicembre 2014 a causa di un incidente stradale nella galleria Carpeneda della Valsabbia. Ora, si attende la salma del 52enne per l’ultimo saluto.

(foto da giornaletrentino)