Calcinato, 48enne aggredito e accoltellato da uno sconosciuto

0

Nella mattinata di lunedì 23 luglio, a Calcinato, un uomo di 48 anni è stato aggredito, ferito e derubato da uno sconosciuto. L’episodio è accaduto intorno alle 10 nel piazzale della Rizzi&Lussignoli, azienda che si occupa della vendita di pavimenti e rivestimenti. Vittima dell’aggressione è Luca Lussignoli, uno dei titolari della società: colto alle spalle, nel tentativo di fuga, è stato anche accoltellato con due fendenti a una gamba e al torace. 

Le grida del 48enne hanno attirato l’attenzione dei un vicino di casa, che è uscito con un bastone inseguendo lo sconosciuto. Infine, l’aggressore, dopo aver rubato la catenina alla vittima, è scappato in sella ad una bicicletta. Allertate il 112, sul posto sono sopraggiunti i carabinieri, insieme ad automedica e ambulanza. Il ferito è stato poi trasportato in codice giallo alla Poliambulanza di Brescia. Fortunatamente, non sarebbe in pericolo di vita. I militari indagano per rintracciare il responsabile dell’aggressione.