Brescia Due, revocata la licenza al bar Coccinella dopo rissa

0

Nella mattina di martedì 10 luglio, la questura di Brescia ha revocato la licenza al bar “Coccinella” di via Corfù a Brescia Due. I militari si sono così recati presso il locale, imponendone la chiusura. Peccato, però, che durante un giro di pattuglia, le forze dell’ordine hanno trovato il bar aperto. Di conseguenza, il titolare, portato in questura, è stato informato che non potrà più recarsi al lavoro all’attività commerciale.

Per il locale, già sospeso in quanto covo di spacciatori e delinquenti, la situazione si è aggravata dopo la maxi rissa avvenuta nella notte di mercoledì 4 luglio, con tanto di investimento e auto andate in fiamme tra venerdì e sabato. Infatti, alcuni responsabili della violenza erano proprio usciti dal bar ora chiuso. Per quanto riguarda le indagini, dopo l’identificazione di tre pakistani che saranno espulsi, martedì 10 è stato denunciato un altro pakistano.  

Lascia un commento