Padenghe, rissa tra rom sul lungolago: ferita una donna

0

Nel pomeriggio di martedì 3 luglio, sul lungolago di Padenghe, si è verificata una rissa tra una quarantina di nomadi. Dopo aver partecipato ad un funerale di un amico rom, si erano fermati a consumare un aperitivo in un chiosco come usanza. Ad un certo punto, forse per il tentato furto di un paio di occhiali da sole, tra due famiglie si è accesa una violenta lite. Nello scompiglio generale, alla rissa si sono uniti anche alcuni turisti.

Nel tentativo di portare la calma, anche il proprietario del chiosco è stato colpito. Così, allertato il 112, sul posto sono giunte le forze dell’ordine, ma i nomadi, che avevano danneggiato anche gli arredi, erano già fuggiti, tra l’altro senza pagare le bevande. Durante lo scontro, una donna è stata ferita e alcune auto parcheggiate sono state prese di mira. Intanto, i carabinieri hanno raccolto le testimonianze e hanno acquisito le immagini dalle telecamere privare. Gli autori della rissa sarebbero tutti residenti in paese.