Esine, incidente auto moto: 26enne perde la vita

0

Nel pomeriggio da sabato 30 giugno, a Esine, si è verificato un tragico incidente stradale nel quale ha perso la vita un 26enne di Gianico. Si tratta di Manuele Mondini. Il dramma è accaduto lungo la statale 42, quando il giovane, in sella alla propria moto, stava effettuando dei sorpassi mentre le auto erano in coda a causa del traffico. In quel momento, una donna 59enne, residente a Lovere, ha eseguito una manovra a U uscendo dall’area di servizio “Le Toroselle” e così ha colpito in pieno la due ruote. Il 26enne è stato sbalzato dalla sella, finendo a terra. 

Per la paura, la donna ha deciso di ripartire senza fermarsi, ma nel frattempo ha chiamato i soccorsi. Purtroppo, però, per il centauro era troppo tardi. La sua salma è stata ricomposta nella camera mortuaria dell’ospedale di Esine e nella giornata di lunedì 2 luglio sarà eseguita l’autopsia. Il giovane lascia il padre, la madre e un fratello minore. Intanto, dal punto di vista della ricostruzione, la Procura di Brescia ha aperto un’inchiesta come atto dovuto, mentre la donna che ha provocato il sinistro è indagata per omicidio stradale e omissione di soccorso. (foto da facebook)