Manerbio, fugge da azienda agricola: toro si avvicina all’A21

0

Momenti di tensione a Manerbio, località Roncagnani, quando nella prima mattinata di mercoledì 27 giugno un toro adulto è riuscito a fuggire da un’azienda agricola ed aggirarsi libero per le campagne limitrofe in prossimità dell’Autostrada A21. Immediato l’intervento dei carabinieri della Compagnia di Verolanuova i quali hanno cercato con successo di contenere l’animale per evitare situazioni di pericolo alla circolazione stradale.

La centrale Operativa di Verolanuova ha quindi allertato e coordinato l’intervento sul posto del Servizio Veterinario dell’ATS, della Polizia Provinciale e della Polizia Stradale di Brescia nonché della Polizia locale. Un dispiegamento di uomini imponente che ha registrato anche momenti di pericolo, quando l’animale si è avvicinato all’Autostrada A21 ed alla SS45Bis, costringendo gli operatori a chiudere la viabilità per circa un ora.

Finalmente all’arrivo del Veterinario Dott. Pisani, specializzato nella cattura di capi di bestiame, dopo più di sette ore il toro è stato catturato in sicurezza. Nella salvaguardia dell’incolumità di tutti l’animale è stato riportato nell’Azienda Agricola.