Dal Dasdana a Brescia, il nuovo percorso per le ruote grasse

0

Buone notizie per gli amanti delle ruote grasse: a breve inizieranno i lavori per il nuovo percorso di 100 km che andrà dal Dasdana a Brescia. Ne dà notizia Bresciaoggi. La partenza sarà fissata dal roccolo di Crispe, servito dalla seggiovia che sale da Collio. Poi, si passerà al Maniva e al Dasdana, in seguito verso Muffetto e Guglielmo fino a Brescia. Si realizzerà così il sogno nato dieci anni fa nel Bike park di Collio dai membri che oggi fanno parte del “Team Brescia Dh”.

Proprio quest’ultimi hanno provveduto alle stesura delle indicazioni utili al progetto, steso dallo studio Loda Medda. Finanziato nell’ambito del bando Valli Resilienti, i lavori sono stati affidati all’impresa Zanini di San Colombano. Saranno 47mila gli euro necessari all’intervento, che saranno spesi all’interno del progetto, da oltre un milione, della “GreenWay” Brescia-Valtrompia-Valsabbia, finanziato dal bando AttivAree della Fondazione Cariplo.

Senza consumo di terreno o lavori impattanti, si opereranno dei collegamenti tre i vari percorsi già esistenti, frutto del lavori dei volontari. Tutti i tratti saranno pensati per passare da un Comune all’altro senza soluzione di continuità. Ecco i sei interventi: il sentiero dal roccolo di Crispe va verso Pezzeda Mattina, Corna Blacca, Capanna Tita Secchi; quello a sud del Pezzeda Bike park al confine tra i Comuni di Pertica Alta, Collio e Marmentino; due brevi tratti tra Pertica Alta e il confine con Mura; un tracciato a Bione e la sistemazione di 1800 mentri a Cortine di Nave, in località Sant’Onofrio. Infine, verrà realizzata anche una nuova segnaletica (con 9 bacheche sugli snodi principali e una sessantina di cartelli verticali) che andrà a completare quella già esistente. Infatti, ogni percorso avrà un numero e un colore diverso in base alla tipologia (road, mtb, slow). Non mancherà un’app dedicata, per scaricare altri info sui tracciati.

 

Lascia un commento