La minoranza “Concesio in testa” incontra la cittadinanza

0

Nella serata di lunedì 4 giugno, nella Sala Albertina, la minoranza “Concesio in testa” ha organizzato un incontro con la cittadinanza per raccogliere sollecitazioni in vista delle elezioni del prossimo anno. Nell’occasione, sono stati toccati i temi che vedono il gruppo di minoranza in disaccordo con l’attuale amministrazione. Ne dà notizia Bresciaoggi.

Sono così emerse alcune preoccupazioni riguardo il depuratore che sarà costruito a Dosso Boscone e sono stati sollevati dubbi in merito agli acquisti negli ultimi anni di Villa Carla e Villa Reggia. Infatti, per “Concesio in testa” si dovrebbe ridimensionare il patrimonio pubblico per valorizzare gli immobili esistenti. Infine, è stata prese in esame la questione della manutenzione di scuole, marciapiedi e strade, ricordando anche l’eccessiva cementificazione di certe zone come la frazione Roncaglie.