Darfo, sorpreso di nuovo a spacciare: arrestato 31enne

0

Nel pomeriggio di martedì 8 maggio, a Darfo Boario Terme, un cittadino tunisino di 31 anni è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di droga. Tra l’altro, il ragazzo era già stato fermato lo scorso 26 aprile, quando le forze dell’ordine avevano compiuto un blitz all’interno dell’ex albergo “Vela” di Via Manifattura, usato come covo di balordi. 

Il 31enne aveva così ricevuto il divieto di farsi vedere nel paese camuno, ma, a distanza di sole due settimane, è stato sorpreso dai carabinieri a Montecchi mentre tentava di vendere marijuana e una dose di cocaina ai suoi “clienti”. Arrestato, per lui è arrivata la convalida nel processo per direttissima e la condanna al pagamento di 1.800 euro di multa. Infine, gli è stato imposto il divieto di farsi vedere in tutta la provincia di Brescia.