Lonato, ubriaco non si ferma a posto di blocco: arrestato

0

Nella notte di giovedì 3 maggio, lungo la provinciale 567 tra Lonato e Desenzano del Garda, due 23enne a bordo di un’auto non si sono fermati ad un normale posto di blocco, innescando un pericoloso inseguimento. La fuga dei due è proseguita per circa 25 chilometri, fino ad arrivare a Ponte San Marco a Calcinato dove sono stati costretti a fermarsi per lo scoppio di uno pneumatico.

Avevano deciso di fuggire perché erano entrambi ubriachi. Bloccati, per il conducente è scattato il ritiro della patente e l’arresto per resistenza a pubblico ufficiale. Processato per direttissima a Brescia, convalidato l’arresto, ha ricevuto una condanna a 6 mesi.