Desenzano, scoperto centro massaggi abusivo nel centro storico

0

I carabinieri forestali di Salò e Vobarno, in via Vittorio Veneto a Desenzano del Garda, hanno scoperto un centro massaggi abusivo, situato nel centro storico in una zona non edificabile. Dopo un’indagine del pubblico ministero di Brescia Fabio Salamone, l’immobile è stato quindi sequestrato in via preventiva.

All’interno dell’edificio erano state eseguiti lavori edilizi, con tanto di cambio di destinazione, senza però aver autorizzazioni ed attestazioni di conformità per ottenere il certificato di agibilità. Inoltre, persino gli impianti elettrici e idraulici erano stati fatti da operai cinesi con prestazioni scontante, quindi fuori norma e pericolosi.