Calvisano, droga e dipendente in nero alla trattoria: arrestato il titolare

0

Martedì 26 aprile, i carabinieri bresciani della stazione di Carpenedolo con quelli del Nucleo Ispettorato del Lavoro e le unità cinofile della Polizia Locale di Brescia sono intervenuti in un bar-trattoria a Mezzane di Calvisano. Durante l’operazione, con un cane antidroga, sono stati trovati 80 grammi di hashish, un barattolo contenente marijuana e 990 euro in contanti, ritenuti proventi dello spaccio.

Inoltre, è stata scoperta una dipendente 49enne non in regola con la posizione di lavoro. Per questo, per il titolare è scattata una multa da 5mila euro. La sospensione dell’attività, invece, è durata poco, in quanto il titolare, un 56enne italiano, ha regolarizzato subito la dipendente. Arrestato comunque per droga, processato per direttissima, gli è stato disposto l’obbligo di firma in attesa del processo.