Minaccia i genitori ed ex fidanzata, arrestato Kiran Maccali

0

Domenica 15 aprile, il 31enne Kiran Maccali, già concorrente del Grande Fratello 12, è stato arrestato dai carabinieri di Treviglio per aggressione e minacce verso i genitori e l’ex fidanzata. Il ragazzo era sottoposto all’obbligo di firma a Romano di Lombardia, in quanto nell’estate 2017 aveva picchiato i genitori in casa. Così, era stato condannato in primo grado a 8 mesi di reclusione per oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali e danneggiamento aggravato.

Inoltre, malgrado non potesse uscire dal suo paese, il 31enne indiano avrebbe incontrato più volte l’ex fidanzata, facendosi vedere sotto la sua casa di Capriolo, tanto da darle fastidio e minacciandola. Pare che l’arresto sia avvenuto a seguito dell’ennesima richiesta di denaro al padre, il quale si è rifiutato. Ora, il ragazzo, bloccato dai carabinieri di Romano e Treviglio, è stato condotto in carcere, in attesa di comparire di nuovo davanti a un giudice.