Valtrompia, presentata la terza mappa dei sentieri

0

Ieri, giovedì 12 aprile, presso Palazzo Loggia a Brescia, è stata presentata la carta dei sentieri n°03 “Dalla Valle Trompia a Brescia”, terzo capitolo del progetto iniziato nel 2014. La mappa, in scala 1:25000, va ad aggiungersi a quelle già realizzate, relative all’Alta Valle (Bovegno e Collio) e alla media Valle (Pezzaze, Marmentino, Irma, Tavernole, Lodrino, Marcheno, Polaveno, Brione, Sarezzo, Lumezzane e Villa Carcina).

Ora, in conclusione del lavoro, è stata redatta la mappa dei sentieri che comprende i Comuni della bassa Valle: Concesio, Bovezzo, Nave, Caino e Collebeato. Il progetto è stato possibile grazie al lavoro dei volontari del Cai, che hanno percorso circa 400 chilometri quadrati per censire 1.720 km di sentieri. La mappa è stata pubblicata grazie al contributo della Comunità Montana e del Comune di Brescia, ed è rivolta a tutti, non solo agli appassionati di escursionismo.

Sul retro della carta, poi, sono stati inseriti degli approfondimenti in merito a percorsi ciclo pedonali, alla Maddalena, al Parco delle Colline e all’altopiano di Cariadeghe. L’obbiettivo dell’iniziativa – come spiega il presidente del Cai Brescia Angelo Maggiori al Giornale di Brescia – è quello di “rendere la montagna, montagna di tutti, un luogo in cui si può costruire una nuova cittadinanza intorno al concetto di ambiente”. Le mappe possono essere acquistate a 7 euro ciascuna nei rivenditori indicati sul sito internet. (foto da Giornale di Brescia)

COPERTINA DELLA MAPPA