Montirone, scoperta discarica abusiva in zona agricola

0

Nel pomeriggio di martedì 10 aprile, a Montirone, la Polizia Provinciale di Brescia, insieme alle guardie ecologiche volontarie e agli agenti della municipale del paese, hanno svolto dei controlli in un’azienda agricola locale. L’operazioni è partita dopo che le forze dell’ordine avevano ricevuto diverse segnalazioni da parte dei cittadini. Così dal sopralluogo è stata scoperta una specie di discarica abusiva di circa 1.00 metri quadrati, con la presenza di liquami zootecnici e scarti edilizi.

Stando ai militari, e come riporta il Giornale di Brescia, l’azienda in questione stava compiendo alcuni lavori nelle vasche dell’attività produttiva. Peccato che invece di smaltire correttamente i reflui e gli scarti, li stoccavano nell’area agricola accanto all’impresa. Inoltre, i lavoratori stavano costruendo senza permesso una strada a servizio dell’azienda. Per loro, adesso, c’è il rischio di una denuncia per smaltimento illecito di rifiuti. La zona dovrà essere bonificata.