Pirellone, ecco la giunta completa. Tre assessori bresciani

0

Oggi il neo governatore lombardo Attilio Fontana ha presentato la nuova giunta che è formata anche da tre assessori bresciani. “Con orgoglio presento la giunta regionale composta da persone che apprezzo. Esprimono la concreta rappresentazione degli impegni che ho sempre declinato”. Così il presidente ha illustrato al Belvedere di Palazzo Lombardia la nuova Giunta. “Sono persone esperte, capaci e soprattutto con esperienza amministrativa: ci sono due ex presidenti di Provincia, un attuale vice presidente di Provincia, sindaci, amministratori locali e anche un ex esponente della bicamerale sulle questioni regionali. Sono contento e orgoglioso” ha concluso il presidente. La prima riunione è stata convocata per mercoledì 4 aprile alle 11.

Attilio Fontana sarà presidente. Poi c’è spazio per Fabrizio Sala vice presidente e assessore alla Ricerca, Innovazione, Università, Export e Internazionalizzazione, Stefano Bruno Galli all’Autonomia e Cultura, il bresciano Fabio Rolfi all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi e Raffaele Cattaneo all’Ambiente e Clima. Poi un altro bresciano, Davide Carlo Caparini, assessore al Bilancio, Finanza e Semplificazione, Massimo Sertori agli Enti locali, Montagna e Piccoli Comuni, Claudia Maria Terzi alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile e Melania Rizzoli all’Istruzione, Formazione e Lavoro.

Si prosegue con Silvia Piani alle Politiche per la famiglia, Genitorialità e Pari opportunità, Stefano Bolognini alle Politiche sociali, Abitative e Disabilità, Riccardo De Corato alla Sicurezza, Martina Cambiaghi allo Sport e Giovani, il bresciano Alessandro Mattinzoli allo Sviluppo Economico, Pietro Foroni al Territorio e Protezione Civile, Lara Magoni al Turismo, Marketing territoriale e Moda e Giulio Gallera assessore al Welfare. I sottosegretari alla Presidenza saranno Fabio Altitonante con delega a Rigenerazione e sviluppo area Expo, Fabrizio Turba ai Rapporti con il Consiglio regionale, Alan Christian Rizzi ai Rapporti con le delegazioni internazionali e Antonio Rossi ai Grandi eventi sportivi.