Ponte A21, ok dal Ministero: si parte con la demolizione

0

Nei giorni precedenti a mercoledì 21 marzo, la prefettura di Brescia ha ricevuto da Roma l’autorizzazione per la demolizione del ponte della provinciale 24 tra Poncarale e Montirone, sopra l’autostrada A21. Ne dà notizia il Giornale di Brescia. Danneggiato dopo il tragico incidente stradale del 2 gennaio, il cavalcavia doverà essere riparato in tempi brevi.

Nella giornata di mercoledì 28 marzo, a Palazzo Broletto, si riuniranno i sindaci coinvolti, gli esponenti della Provincia, il prefetto Annunziato Vardè e i tecnici della società Gavio, da poco gestore dell’autostrada. I lavori dovranno essere rapidi per ridurre i disagi di residenti e commercianti, soprattutto di Montirone, colpiti da quanto avvenuto.

In ogni caso, la Provincia fa sapere che Gavio ha già avviato la progettazione per la demolizione e poi la costruzione del nuovo cavalcavia. Per quanto concerne i tempi, si parla di circa sei mesi per la realizzazione del nuovo ponte, il quale dovrebbe essere completamente in acciaio.