Desenzano, spaccia cocaina 700 volte nel suo autolavaggio

0

Il Commissariato di Polizia di Desenzano del Garda continua i servizi di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti destinate in particolare ai giovani e ai clienti dei locali del paese. Durante queste attività, gli operatori hanno arrestato un 43enne italiano residente a Desenzano eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal giudice delle indagini preliminari del tribunale di Brescia.

La scorsa estate era finito nel mirino delle forze dell’ordine tramite vari appostamenti, pedinamenti, perquisizioni e sequestri documentando una costante e organizzata attività di spaccio, soprattutto di cocaina. Le indagini hanno permesso di individuare diversi acquirenti e consumatori e documentare circa 700 episodi di cessioni di droga in un anno. L’arrestato era incensurato anche perché era molto accorto nella vendita della cocaina. Come stratagemma, usava la propria attività di autolavaggio dove avvenivano gli scambi di droga.