Elezioni Confartigianato Brescia, cosa dice il presidente Anap

0

Sul rinnovo cariche che si sta approssimando in Confartigianato Brescia abbiamo voluto chiedere a Luigi Venturini, presidente provinciale di Anap, il gruppo pensionati di Confartigianato, cosa ne pensano i pensionati e quale delle liste sosterranno alle votazioni.

Anap raggruppa la considerevole cifra di 1900 iscritti, tutti artigiani che hanno un passato di adesione all’associazione e sono, per certi versi, la memoria storica di quanto è accaduto nel corso degli anni

D. Presidente Venturini cosa ne pensa dell’idea di Massetti di ricandidarsi per la terza volta a presidente di Confartigianato Brescia?

R. Se da un lato ho apprezzato il lavoro del presidente durante i due mandati trascorsi, dall’altro sono contrario ai tre mandati. Ma non solo per Massetti. Sono contrario ai tre mandati in generale, per tutte le cariche provinciali, regionali e nazionali.

D. I promotori della lista alternativa a Massetti ci hanno detto che per poter fare il terzo mandato, Massetti, dovrà ottenere il consenso dei due terzi dell’assemblea, perché lo statuto prevede che il terzo mandato presidenziale sia giustificato da ragioni di eccezionalità. Secondo Lei esistono in questo momento situazioni di eccezionalità tali da giustificare un terzo mandato o si tratta solo di ambizione personale?

R. Fermo restando il buon lavoro fatto dalla giunta Massetti non esiste alcuna situazione eccezionale per giustificare un non cambiamento della giunta attuale. E chi vota è giusto che abbia una alternativa. Senza una lista alternativa non avrebbe senso andare a votare

D. Non pensa che si corra il pericolo di avviare un periodo di eccessiva personalizzazione della Confartigianato, cosa già vista e superata dai tempi della presidenza Bonetti?

R. Non posso esprimermi in merito perché durante quel periodo vivevo solo marginalmente la realtà associativa di Confartigianato e non ho elementi per valutare il lavoro di Bonetti.

D. Il suo gruppo appoggerà la lista alternativa o il presidente uscente?

R. Il mio gruppo è stato informato che esiste una lista alternativa a quella di Massetti e di conseguenza ci sarà una valutazione a seguito della quale ognuno valuterà in autonomia

Ad alcune altre domande, riguardanti voci diffuse dai componenti della lista antagonista, secondo le quali “alcune persone vicine all’attuale presidente avrebbero raccolto firme a sostegno della presentazione della lista Massetti ben prima che la giunta deliberasse la data delle votazioni”, Venturini ha glissato, preferendo non rispondere.