Elezioni politiche e regionali, ecco i vincitori bresciani

0

Dopo le elezioni di lunedì 5 marzo a Brescia è tempo di bilanci, considerando l’ottimo risultato raggiunto, anche a livello nazionale, dal centrodestra (Lega Nord, Forza Italia e Fratelli d’Italia). In particolare, il partito guidato da Matteo Salvini è risultato essere il vero vincitore nel territorio bresciano.

In merito alle elezioni politiche, tra i dodici bresciani, con deputati e senatori, che il 23 marzo approderanno a Montecitorio, la metà appartengono alla Lega Nord. Nella Camera entreranno: Simona Bordonali, Raffaele Volpi, Paolo Formentini, Giuseppe Donina ed Eva Lorenzoni (Lega Nord), Mariastella Gelmini (Forza Italia), Claudio Cominardi (M5S) e  Marina Berlinghieri e Alfredo Bazoli (PD). Al Senato entrano: Stefano Borghesi (Lega Nord), Adriano Paroli (Forza Italia, alla quinta legislatura a Roma) e Vito Crimi (M5S).

A livello regionale, invece, il vincitore è stato Attilio Fontana, candidato del centrodestra. Ecco i dieci consiglieri che approderanno al Pirellone: Fabio Rolfi, Floriano Massardi e Paolo Ghiroldi (Lega Nord), Alessandro Mattinzoli e Claudia Carzeri (Forza Italia), Viviana Beccalossi (Fratelli d’Italia), Gianni Girelli e Miriam Cominelli (PD), Riccardo Venchiarutti (Gori Presidente) e Ferdinando Alberti (M5S).