Vobarno, cade in scarpata gettando i rifiuti: morto 62enne

0

Nella serata di sabato 24 febbraio, a Vobarno, un uomo di 62 anni ha perso la vita mentre gettava la spazzatura lungo via Forno verso la frazione Degagna. Si tratta di Italo Righetti, il quale si era messo alla guida della propria auto insieme alla moglie. Proprio quest’ultima si è accorta che c’era qualcosa che non andava quando non ha più visto il marito a ritornare. Infatti, intento a gettare i rifiuti, era caduto in una scarpata.

Allertati i soccorsi, la donna ha chiamato la figlia e gli amici del marito, tra i quali c’era un soccorritore volontario. Proprio loro sono scesi per recuperare il 62enne, finito nel torrente Agna. Praticato poi il massaggio cardiaco, sul posto sono arrivati i carabinieri, i vigili del fuoco, insieme alle ambulanze, ma per l’uomo non c’era più niente da fare. L’ultimo saluto si terrà martedì 27 febbraio alle 14.30 a Vobarno.