Manerbio, sfiora un incidente e spara con uno scacciacani

0

I carabinieri di Manerbio hanno denunciato a piede libero per minaccia aggravata con l’uso di armi un cittadino del paese della bassa bresciana, già noto alle forze dell’ordine. Ieri sera, giovedì, dopo un diverbio con altri automobilisti per una mancata precedenza in via Roma, ha deciso di risolvere il torto subito con la violenza.

Si è fermato, ha atteso che i suoi contendenti scendessero dall’auto e ha estratto una pistola semiautomatica 92FS sparando diversi colpi verso di loro. Dopo la fuga generale di chi in quel momento passava dalla zona, l’uomo si è rimesso alla guida ed è tornato a casa dove ha trovato i militari.

La pattuglia, infatti, era stata avvertita da alcuni passanti che, oltre a riferire del grave episodio, hanno fornito le targhe delle auto coinvolte. La pistola è risultata essere uno scacciacani e l’uomo si è scusato dicendo di aver sparato per paura. Ora dovrà rispondere all’autorità giudiziaria e rischia fino a un anno di reclusione.