Montirone, oggetti sui binari: indagini Polfer in corso

0

Nella giornata di lunedì 22 gennaio, lungo la linea ferroviaria Brescia Parma, un treno, proveniente dal paese emiliano, si è scontrato con alcuni oggetti, una transenna e un frigorifero, presenti sui binari. Il tratto in questione era quello da Ghedi verso Montirone. Fortunatamente, non ci sono state gravi conseguenze, anche se la situazione avrebbe potuto essere molto più pericolosa. In ogni caso, la Polfer ha avviato delle indagini, scoprendo che la transenna proveniva dal vicino comune di Ghedi.

Nel momento dell’impatto, l’elettrodomestico è stato trascinato per alcune centinaia di metri, mentre la transenna è schizzata verso l’esterno. A quel punto, il treno è stato costretto a fermarsi e i passeggeri hanno raggiunto a piedi la stazione più vicina. Il convoglio, che avrebbe potuto deragliare, ha subito gravi danni, anche alla coppa dell’olio. Ora, a Montirone sale la paura, considerando il fatto che per spostare una transenna e un frigorifero, qualcuno, conoscendo forse gli orari dei treni, avrebbe potuto usare un furgone per raggiungere i binari con l’intenzione di fare del male. Nel frattempo, la polizia sta acquisendo le immagini delle telecamere della zona, in modo da ricostruire la dinamica dell’episodio.