Monte Pora (Bg), si chiude il sipario sulla Ski Week Radici

0

Si è conclusa ieri, 21 gennaio, al Monte Pora la Ski Week targata RadiciGroup: dopo le FIS disputate nei giorni scorsi, oggi le piste “Coppa Europa Fausto Radici” e “Cima Pora turistica” sono state invase dai giovani sciatori made in Bergamo. Il circuito provinciale ha assegnato il secondo Trofeo Gianni e Luciana Radici e tantissimi sono stati i premiati: lo Sci Club Radici Group ha infatti premiato i primi 5 classificati di Ragazzi e Allievi (M e F) e i primi 10 classificati di Baby e Cuccioli (M e F).

Podio U 12 Cuccioli – F

1^ Madonna Giulia (0-SKI Team)

2^ Zanetti Francesca Rachele (Ubi Banca Goggi)

3^ Lanfranchi Elisa (Radici Group)

Podio U 12 Cuccioli – M

1^ Molinari Tommaso (Asd Piazzatorre)

2^ Pezzoli Andrea (Radici Group)

3^ Scesa Pietro (13 Clusone)

Podio U 10 Baby – F

1^ Lanfranchi Laura (Radici Group)

2^ Bezzini Rebecca (Selvino Toni Morandi)

3^ Bertini Matilde (Radici Group)

Podio U 10 Baby – M

1^ Rothl Berlendis Riccardo Livio (Zogno Brembo Ski)

2^ Mainetti Andrea (Zogno Brembo Ski)

3^ Nodwh Gussi Jacopo (Radici Group)

Podio U 14 Ragazzi – F

1^ Rinaldi Linda (Radici Group)

2^ Lenuzza Matilde (Ubi Banca Goggi)

3^ Amigoni Sofia (Radici Group)

                           

Podio U 14 Ragazzi – M

1^ Ongaro Giovanni (13 Clusone)

2^ Lenuzza Gabriele (Ubi Banca Goggi)

3^ Villa Matteo (Radici Group)

Podio U 16 Allievi – F

1^ Guerinoni Alessia (Ubi Banca Goggi)

2^ Agostinis Anna (Orobie Ski Team)

3^ Donadoni Claudia (Radici Group)

Podio U 16 Allievi – M

1^ Del Bello Alessandro (Ubi Banca Goggi)

2^ Surini Marco (Ubi Banca Goggi)

3^ Fenice Filippo (Radici Group)

CLASSIFICHE COMPLETE

Per quanto riguarda le società, lo Sci Club Radici Group ha “sbancato” e si è aggiudicato sia il premio Children sia quello Pulcini.

«Oggi è stata una giornata di sci ma soprattutto di festa – ha commentato Olga Zambaiti, presidente dello Sci Club Radici Group – E’ una grande soddisfazione vedere le famiglie tifare per questi ragazzi e ritrovarsi sulla neve per vivere momenti di sano sport. Le FIS dei giorni scorsi sono state molto belle per via del livello agonistico degli atleti e delle atlete, ma oggi devo dire che si è percepito l’entusiasmo, la gioia e la voglia di migliorarsi sempre di questi giovani sciatori».

E anche questo fine settimana protagonista alla Baita Termen la fiaccola olimpica: come lo scorso weekend è stato possibile scattare foto e devolvere le offerte all’Associazione Ricerca Malattie Rare, di cui il tedoforo Giorgio Scuri è testimonial. 

Al termine delle gare, la fiaccola olimpica è stata portata in zona premiazioni per consentire a tutti i partecipanti di vederla e, ai premiati, di salire sul podio con il simbolo delle prossime Olimpiadi invernali.