Calvisano, abitazione in fiamme: tre residenti sfollati

0

Nella serata di sabato 20 gennaio, intorno alle 23 a Calvisano, un incendio è divampato in un’abitazione in via Lombardi, rendendola inagibile. Pare che a causare il rogo siano state delle braci non del tutto spente in un caminetto situato al piano sotterraneo dell’edificio. Nell’abitazione risiedono tre pakistani di 23,26 e 28 anni. Proprio uno di loro, sentendo odore di fumo, si è svegliato e ha lanciato l’allarme.

Sul posto, ambulanze e vigili del fuoco da Castiglione delle Stiviere, Desenzano e l’autoscala da Brescia. Domato l’incendio intorno alle 2 di notte, i tre residenti, fortunatamente non feriti o intossicati, hanno dovuto chiedere ospitalità ad amici. I carabinieri di Carpenedolo, infatti, occupandosi dei rilievi, hanno sigillato la casa perché inagibile.